14 marzo 2020 - Ravenna, Cronaca

Il Lions Club Ravenna Romagna Padusa non si ferma

Donazione di 5000 euro all’ospedale di Ravenna e 1000 a Milano

Lions Club Ravenna Romagna Padusa sta a casa, ma non si ferma

Il 12 marzo il Lions Club Ravenna Romagna Padusa ha svolto regolarmente il proprio Consiglio Direttivo mantenendo fede al DPCM e stando ognuno a casa propria.

Il Consiglio Direttivo si è svolto in videoconferenza e per prima si è deciso di annullare i meeting previsti fino al termine di aprile, ma non i Service.

Si è deciso di rinunciare e non rinviare la Charter, cioè il Compleanno del Club, devolvendone l’importo previsto, insieme ad altri proventi sia all’Ospedale di Ravenna che, attraverso i LEO, all’Ospedale Sacco di Milano. Gli importi delle donazioni saranno  rispettivamente 5000 € destinati a Ravenna e 1000 € a Milano.

Si sono prese poi in considerazione le attività che si svolgeranno da maggio in avanti confermando i Service previsti e cioè l’ambulatorio oculistico in una missione nigeriana, il cane guida per un non vedente, il contributo per l’associazione Attivi e Fattivi (per bambini autistici e/o con altre problematiche), per l’associazione che si occupa dei bambini Bielorussi, per Wolisso (villaggio etiope che ospita 1000 bambini fondato dal nostro Distretto) e per il Progetto idraulico di Gonda in Burkina Faso, l’acquisto di uova di Pasqua per i bambini ricoverati in Ospedale, il contributo ad AGEOP (associazione che si occupa di bambini ricoverati per gravi malattie). A CASA MA NON CI FERMIAMO !

I prossimi appuntamenti organizzati dal Club saranno :

  •  16 maggio – Raduno di auto d’epoca finalizzato al contributo per AGEOP.
  •  7 giugno – Festa delle Ciliegie, finalizzata alla consegna di un cane guida per un non vedente.
  •  21 giugno – camminata ecologica finalizzata al contributo per l’associazione “Attivi e Fattivi” che si occupa di bambini autistici o con altri problemi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.