25 marzo 2020 - Ravenna, Cronaca, Sanità

Covid-19. I 3 morti sono un 63enne, un 73enne e un 90enne, ma ci sono anche 11 guarigioni cliniche

Dei 387 casi in provincia 171 sono nel comune di Ravenna

Sono 3 i decessi di oggi, 25 marzo, legati all’epidemia di Coronavirus in provincia di Ravenna. Si tratta di tre pazienti di sesso maschile, di 63, 73 e 90 anni d'età. Vi sono state però 11 guarigioni cliniche (3 donne e 8 uomini) cui si aggiunge la guarigione di una paziente che ha avuto due tamponi negativi a distanza di 24 ore.

Dei 19 nuovi casi di positività al Covid-19 comunicati nell’aggiornamento di oggi, 25 marzo, accertati alle ore 12, 8 fanno riferimento a donne e 11 a uomini. Uno di essi è residente fuori provincia. 7 pazienti sono in isolamento domiciliare poiché privi di sintomi o con sintomi leggeri, 12 sono ricoverati, nessuno in terapia intensiva, dato positivo.

Va evidenziato che, non tutti i tamponi inviati dal Dipartimento di Igiene pubblica, facenti riferimento a contatti dei casi già accertati, hanno ad ora ancora ricevuto risposta, per motivazioni legate alla tempistiche tecniche, elemento di cui va tenuto conto nella valutazione del dato e che potrà determinare un incremento dei casi che verranno comunicati nei prossimi giorni.

Sul fronte epidemiologico, si tratta principalmente di pazienti che hanno avuto contatti stretti con casi già accertati.

Le sorveglianze attive sono ad oggi 253

Complessivamente i casi sono dunque 387, così distribuiti per Comune:

  • 20 residenti al di fuori della provincia di Ravenna
  • 171 Ravenna
  • 54 Faenza
  • 30 Cervia
  • 32 Lugo
  • 8 Russi
  • 11 Alfonsine
  • 10 Bagnacavallo
  • 12 Castelbolognese
  • 7 Conselice
  • 6 Massa Lombarda
  • 2 Sant’agata Santerno
  • 10 Cotignola
  • 4 Riolo Terme
  • 2 Fusignano
  • 4 Solarolo
  • 3 Brisighella
  • 1 Casola Valsenio

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.