6 ottobre 2010 - Ravenna, Politica

Liste civiche, "I grillini chiudono a Ravenna Punto a Capo"

Ravenna Viva condivide la carta di Firenze e partecipa alla movimento "5 stelle"

Con un comunicato, l'associazione Ravenna Viva annuncia la sua scesa in campo: "Faremo la lista civica; la richiesta di collaborazione rivolta a gruppi e movimenti cittadini, con esclusione dei partiti, ha messo in rete "grillini" del collettivo Byzantium ma anche aderenti di associazioni come Mariola, Attac, UAAR, Poderi di Romagna, Movimento per l’acqua bene pubblico, ecologisti e altri ancora".

"Una parte di "grillini" ha preso un'altra strada fondando l'associazione "Ravenna Punto a Capo" che, in occasione delle elezioni regionali, invitava a non votare la "lista 5 stelle" e di conseguenza, è stata esclusa dall'organizzazione di Beppe Grillo e dalle liste a 5 stelle. Ricostruzione dovuta per chiarire che il gruppo Ravenna Punto a Capo, che forse si presenterà con lista civica alle comunali del prossimo anno, non ha nulla a che fare con i "grillini" e la "Lista 5 Stelle Ravenna".

"Ravenna Viva, condividendo la carta di Firenze, parteciperà a questa lista civica in modo costruttivo e con propri candidati. Le preclusioni e i dubbi avanzati da molti nostri aderenti su Beppe Grillo e sulla connotazione leaderistica della sua azione, criticabile al pari della deriva leaderistica dei principali partiti italiani, può avere fondamento; ma ha altresì una garanzia che abbiamo verificato nella prassi: la formazione della lista civica e la sua nascita sono vera e propria emanazione di tutti coloro che vi hanno partecipato, quindi, "dal basso" e con regole accettate ed accettabili".

"Con Ravenna Viva altri partecipanti e altre associazioni hanno contribuito alla stesura del programma e alla formazione della lista, anche a titolo individuale con il loro patrimonio di idee che, ovviamente, non hanno copy-right o esclusività d'appartenenza. Il Programma è pronto (vedi a questo link: http://www.movimento5stelleravenna.it/?page_id=23 ): ma è aperto e dinamico. Così le candidature; in via di definizione e ancora aperte e con particolare attenzione alla presenza femminile, al mondo giovanile e del lavoro, anche se in lista ci sarà qualche "giovane attempato" in funzione rappresentativa e di apporto e trasferimento di esperienze".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.