7 ottobre 2010 - Ravenna, Eventi

"Sarah, l’ultimo episodio di una lista infinita"

Sabato volantinaggio di Linea Rosa sulla sicurezza delle donne

"La morte di Sara colpisce tutti noi per la ferocia del gesto e per la giovane età della vittima, ma purtroppo non è che l’ultimo episodio di una lista infinita di femminicidi". A scriverlo in una nota è l'associazione Linea Rosa.

"L’ultimo atto di una violenza di genere che si scatena sulle donne giornalmente, soprattutto in ambito famigliare e che è in continua ascesa. A livello mondiale la violenza domestica è la prima causa di morte per le donne, senza distinzione di religione, stato sociale, istruzione e paese di provenienza".

"In tutta Italia si stanno organizzando mobilitazioni per richiamare a gran voce attenzione e impegno per affrontare un problema che non si può ignorare. “Una luce accesa sui balconi delle case” è un simbolico gesto di solidarietà al quale aderiscono vari Centri Antiviolenza in Italia, come spiega Nicoletta Livi Bacci del Centro di Firenze". LINEA ROSA invita tutta la cittadinanza ad aderire a questa proposta nella notte di sabato e ricorda che proprio sabato 9, in occasione della Notte d’Oro, saremo presenti in Piazza del Popolo con la distribuzione di materiale informativo ed in particolare di piccoli vademecum sulla sicurezza rivolti alle donne".

Tag: linea rosa

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.