5 giugno 2019 - Marina di Ravenna, Eventi, Società

Il super-campione di “Caduta libera” Nicolò Scalfi sfida gli studenti alla “Festa delle scuole”

Il 20enne bresciano ha conquistato ben 500mila euro nel quiz di Gerry Scotti

Tema curioso per l’edizione 2019 della “Festa delle scuole” del Touchè Santafè, in programma per sabato 8 giugno: il grande ospite della discoteca sarà infatti Nicolò Scalfi, super-campione di “Caduta libera”, il format di Canale 5 condotto da Gerry Scotti che va in onda tutti i giorni prima del telegiornale della sera. Il giovane bresciano, che ha vinto la cifra più alta di sempre nel programma, sfiderà quindi gli studenti in una sfida simile a quella del quiz, in una particolare serata che comincerà a partire dalle 23.30.

Chi è Nicolò Scalfi

Nicolò Scalfi, appena 20enne, nato a Brescia, detiene il record della trasmissione Mediaset sia per numero di puntate da campione, oltre 60 consecutive, sia per montepremi vinto, essendosi portato a casa finora ben 500mila euro. Studia Design Industriale al Politecnico di Milano e, come si può leggere nei tanti articoli su di lui scritti da molti giornali negli ultimi mesi, nel tempo libero ama fare cruciverba, uscire con gli amici e seguire le partite della sua squadra del cuore, il Milan. Altre passioni sembrano essere i viaggi ed il mare, mentre, per quanto riguarda la vita sentimentale, Nicolò era salito all’onore delle cronache per una storia, poi finita, con un’altra concorrente della trasmissione, la coetanea Valeria Filippetti.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.