4 settembre 2019 - Punta Marina, Società

L’emozionante lettera di un disabile sulla spiaggia “Tutti al mare, nessuno escluso”

“E’ ad alcuni di loro che devo il non sentire più la mia disabilità ma il sentirmi perfettamente senza problemi”

"È stato realizzare un sogno”

Riportiamo di seguito la lettera inviataci da Claudio Poverini, un uomo affetto da tetraplegia spastica che riporta la bellissime emozioni che ha provato frequentando la spiaggia “Tutti al mare, nessuno escluso”, lo stabilimento balneare accessibile alle persone con patologie gravemente invalidanti realizzata a Punta Marina dalla associazione ‘Insieme e a te’ che in neanche due mesi ha reso felici più di 186 persone (escludendo la gioia dei familiari).

Sono parole bellissime che vale la pena leggere:

“Si è parlato ultimamente della spiaggia accessibile alle persone con patologie gravemente invalidanti realizzata a Punta Marina dalla associazione ‘Insieme e a te’. Ora io vorrei riportare la mia esperienza non già di ‘osservatore’, ma di fruitore, utente disabile di questa fantastica e, perlomeno in zona, unica, realtà: appena arrivato, dopo pochi minuti sono stato sopraffatto dal senso di inclusione che mi ha portato, quando normalmente mi sento di avere qualcosa in meno, a causa della mia tetraplegia spastica che mi costringe in sedia a rotelle e non mi fa parlare; a sentirmi perfettamente integrato e non per il confronto con gli altri utenti, ma per l’entusiasmo, la serenità, la gioia e la fattiva collaborazione dei volontari, alcuni dei quali giovanissimi e anche a colei che ha creato la struttura: la vulcanica, infaticabile lavoratrice e imprenditrice dai cui occhi si potrebbe essere rapiti come dal canto delle sirene.

Riguardo i giovanissimi volontari è ad alcuni di loro che devo il non sentire più la mia disabilità ma il sentirmi perfettamente senza problemi perché loro hanno capito in pochi minuti come rapportarsi a me e siamo da subito riusciti ad avere un dialogo.

È stato realizzare un sogno”.

 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.