20 giugno 2011 - Russi, Eventi

Oltre mille persone al Festival Ragù di Russi

Promosso dall’associazione culturale AmbientArti

Si è concluso il 1° Festival dell’Arte Ragù di Russi, promosso dall’associazione culturale AmbientArti.

"L’evento   spiegano Nicolas Galeotti e Denis Guerrini, presidente e direttore artistico dell’associazione culturale - ha riscontrato un risultato che è andato oltre ogni previsione.

Nei nove giorni del Festival abbiamo avuto oltre mille persone che hanno visitato o partecipato agli eventi. La premiazione del Concorso di Pittura che ha avuto la partecipazione di oltre cento opere ha visto  Premiare il 1° Classificata a Natalya Osapcha, il 2° Classificato a Idilio Galeotti  e terza Classificata a Gabriella Muccini.

Poi sono seguiti i cortometraggi del regista Alessandro Tamburini sul tema della terza età, l’incontro letterario con Idilio Galeotti e Mirella Santamato, la giornata dei momenti ludici, la serata musicale con i “Sacri Cuori” con il loro nuovo album “Douglas & Dawn” e la giornata del Workshop con Gianni Bartolotti per la fotografia, Giulia Torelli per la recitazione e Yoko Watanabe per la cerimonia del te Giapponese.

Siamo molto soddisfatti sia per la partecipazione, quanto per la qualità degli eventi e stiamo già pensando al proseguo per il prossimo anno, con tante idee ed alcuni accorgimenti, con l’obiettivo di una continua crescita.

Attivarsi negli ambiti dell’arte della cultura sappiamo non essere cosa semplice, ma lo consideriamo un percorso da perseguire con la collaborazione delle Istituzioni e con la massima apertura a tutti gli artisti e creativi".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018