26 ottobre 2015 - Russi, Eventi

Russi celebra il 97°anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale

Da domenica 1 a mercoledì 4 novembre le celebrazioni

Da domenica 1 a mercoledì 4 novembre si svolgeranno a Russi le celebrazioni del 97° anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale.

"La ricorrenza del 97° anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale -commenta il sindaco di Russi Sergio Retini - ci porta a ricordare ed a mettere in risalto l’eroismo ed i sacrifici di quanti ad essa parteciparono per sancire definitivamente il compimento della Unità Nazionale. L’Amministrazione Comunale, ricordando questa data, vuole anche esprimere l’augurio che l’umanità realizzi finalmente la fine di ogni guerra per dare vita ad un mondo che sia di libera e fraterna convivenza di tutti i popoli nella pace, nella concordia e nel benessere".

 

 

CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI

 

GODO  - Domenica 1 novembre 2015 ore 10:00: Corteo con partenza dal centro per il Parco delle Rimembranze. Alle ore 11:00 S. Messa in suffragio di tutti i Caduti.

 

CHIESUOLA  - Lunedì 2 novembre 2015 ore 9:15: Corteo con partenza dal centro. A seguire S. Messa in suffragio di tutti i Caduti.

 

RUSSI  - Lunedì 2 novembre 2015 ore 11:00: Celebrazione di una Santa Messa presso la Cappella del Cimitero in suffragio di tutti i Caduti. Esibizione della Banda Città di Russi.

 

SAN PANCRAZIO  - Mercoledì 4 novembre 2015 ore 10:30: Corteo con partenza da Via G. Randi (rampa vecchia fiume Montone). Ore 11:00 S. Messa in Chiesa in suffragio di tutti i Caduti.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.