19 gennaio 2018 - Russi, Cronaca

Russi, la Pubblica Assistenza in festa

Le iniziative per la celebrazione del 35° anniversario

Nell’ambito dei festeggiamenti del 35° anniversario della fondazione della Pubblica Assistenza di Russi, sabato 20 gennaio alle ore 21 presso il Teatro Comunale di Russi l’Orchestra Volare ripercorrerà oltre 50 anni di canzone italiana, melodie tradizionali, colonne sonore divenute celebri in tutto il mondo, dalla grande tradizione napoletana a Modugno, Mina, Vanoni, Celentano, ma anche le grandi musiche di Morricone e Trovajoli, senza escludere qualche puntata sulle arie più celebri del melodramma italiano.

 

L’Orchestra Volare, nasce dalla collaborazione di alcuni musicisti e cantanti professionisti che hanno accompagnato in giro per l’Italia e nel mondo artisti del calibro di Morandi, Finardi, Mietta, Vecchioni, Nomadi, Oxa, Ligabue, Deodato (per citarne alcuni) maturando così un’esperienza tale da decidere di mettersi in gioco in prima persona.
 

Tale serata è stata organizzata con la collaborazione di Spettacolo Vivo di Fosco Patergnani, il patrocinio del Comune di Russi e la sponsorizzazione del CONAD.

 

Prenotazioni ed acquisto biglietti presso:

Pubblica Assistenza Russi

Piazza Farini, 37

Martedì, giovedì e venerdì dalle ore 15.00 alle ore 17.00

Tel. 0544 583332 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.