14 gennaio 2019 - Russi, Cronaca

Esplosione in una pizzeria in centro a Russi, nessun ferito

Una fiammata e poi il botto che ha mandato in frantumi la vetrata, ma il gestore si era già messo in salvo

Ha attirato l’attenzione e spaventato molti passanti l’esplosione che, questa mattina, poco prima delle 12, si è verificata in centro a Russi, all’angolo tra via Garibaldi e via Matteotti, all’interno del locale “Romagnolo Pizza & Kebab”.

Il fatto, le cui cause sono in fase di accertamento da parte dei Carabinieri di Russi e dei tecnici dei Vigili del Fuoco, sarebbe avvenuto quando uno dei gestori ha acceso il gas, causando prima una fiammata e poi l’esplosione. Il botto ha distrutto la porta e mandato in frantumi la vetrata del negozio, mentre l’uomo, fortunatamente, è riuscito a mettersi in salvo uscendo in tempo.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Ravenna con due squadre con l’autobotte e un'ambulanza del 118, solo in via precauzionale, visto che l’esplosione non ha quindi causato feriti.

 

Di seguito la galleria fotografica di Massimo Argnani

Tag: esplosione

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.