12 settembre 2019 - Russi, Cultura

Russi:Intitolazione "Piazzetta Plebiscito Risorgimentale per l'Unità d'Italia 1860"

Sabato 14 settembre alle ore 10 nella piazzetta antistante la Biblioteca Comunale di Russi

Sabato 14 settembre alle ore 10,00 verrà intitolata, alla presenza del Sindaco Valentina Palli e di Antonio Patuelli, la piazzetta antistante la Biblioteca Comunale di Russi, come "Piazzetta plebiscito Risorgimentale per l'Unità d'Italia - Marzo 1860".
L'intitolazione della piazzetta prosegue un percorso di affermazione e valorizzazione dei valori risorgimentali legati al'Unità d'Italia, avviato da anni dall'amministrazione comunale, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, e che ha visto l'inaugurazione, nel settembre del 2018 del monumento dedicato a Luigi Carlo Farini, e, oggi, l'intitolazione della piazzetta.
E così, quando Luigi Carlo Farini, Governatore delle Romagne e dittatore degli ex Ducati dell’Emilia,condusse le provincie a votare solennemente l'annessione all’Italia che si andava unendo e portò a Torino il risultato del plebiscito, affermò un ideale di Unità e Democrazia che ancora oggi si intende affermare con l'intitolazione di questo spazio al Plebiscito risorgimentale. I
plebisciti risorgimentali delle province parmensi e modenesi e delle Romagne, tenutisi nel marzo 1860, rappresentano l'articolato percorso che ha portato all'Unità d'Italia, all'affermazione del senso e del rispetto delle istituzioni, della Patria e della Repubblica.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.