27 novembre 2019 - Russi, Cultura

Russi: Ripartono le conversazioni educative

Venerdì 29 novembre ore 18 il primo appuntamento “E ora che faccio?” con Riccardo Bertaccini (psicoterapeuta e scrittore) per riflettere su bimbi, genitori e tempo libero

Ogni anno il Comune di Russi organizza degli incontri con esperti, per informare, discutere e confrontare molteplici aspetti della vita educativa, della scuola e dello sviluppo dei bambini e dei ragazzi. Per l’inverno 2019/2020 sono stati organizzati tre incontri presso la Biblioteca Comunale di Russi, in via Godo Vecchia 10.

Venerdì 29 novembre 2019 ore 18
“E ora che faccio?”
Riflessioni su bimbi, genitori e tempo libero
Incontro dedicato a operatori e genitori di bimbi in età 0/6 anni
con Riccardo Bertaccini, psicoterapeuta e scrittore
Durante la conversazione è aperto uno spazio bimbi con personale dedicato

Mercoledì 11 dicembre 2019 ore 18
“Che fatica concentrarsi!”
Come sostenere i ragazzi alle prese con lo studio
Incontro dedicato a operatori e genitori di ragazzi adolescenti
con Maria Longoni, psicologa e psicoterapeuta

Mercoledì 15 gennaio 2020 ore 18
“Sbagliando si impara”
Sostenere le autonomie dei bambini per farli crescere sicuri
Incontro dedicato a operatori e genitori di bimbi in età 6/11 anni
con Alessandra Marcazzan, psicologa e psicoterapeuta

Per informazioni
Ufficio Servizi alla Persona
Via Cavour, 21
Telefono: 0544 587648
Email: istruzione@comune.russi.ra.it

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.