25 marzo 2020 - Sanità

Alfonsine: Avis e Amare donano 10 mila euro all'ospedale Umberto I di Lugo

Una donazione alla Protezione Civile o agli ospedali può salvare migliaia di vite

“Stare a casa ed evitare di incrociare la strada del virus è il dovere principale che abbiamo, ma possiamo sempre fare qualcosa. Una donazione alla Protezione Civile o agli ospedali può salvare migliaia di vite”. Anche l’Avis di Alfonsine, con Amare Alfonsine infatti hanno fatto la loro parte con una donazione da 10mila euro per sostenere gli ospedali del nostro territorio, messi a dura prova dall’emergenza sanitaria.

La donazione, deliberata dai consigli direttivi a nome di tutti i donatori di sangue e soci è stata devoluta all’ospedale Umberto I di Lugo, dove si curano gli effetti del coronavirus della Provincia di Ravenna. “Ricordiamoci infine che donare è sicuro, sia per chi dona, sia per chi riceve, anche durante l’emergenza che stiamo vivendo, rispettando le semplici misure di sicurezza che abbiamo tutti imparato a memoria” concludono Avis e Amare Alfonsine.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.