25 marzo 2020 - Società

Russi: Mascherine chirurgiche donate alle famiglie russiane

Molte famiglie della città hanno trovato nella buchetta delle lettere il plico con le istruzioni per l'uso

Un gesto solidale per affrontare il difficile momento legato al Covid 19. Molte famiglie di Russi hanno trovato questa mattina nella buchetta delle lettere un plico inviato dai titolari del negozio Yong Fa di via Faentina, con all'interno alcune mascherine chirurgiche e le istruzioni per l'uso. Anche sui social della città il gesto di generosità è stato molto apprezzato. 

Il sindaco di Russi Valentina Palli ha voluto commentare la donazione: "I titolari del negozio Yong Fa hanno deciso di donare 1000 mascherine chirurgiche, lasciandole nelle buchette di alcune famiglie con una lettera. Si tratta di mascherine chirurgiche la cui durata è di 4 ore da quando le indossate. Li ho chiamati per ringraziarli personalmente di questo gesto di grande solidarietà. Forza Italia, forza Cina, forza Russi".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.