20 maggio 2019 - Sport

La coppa europea di 'Speed' parla romagnolo

Faenza e Ravenna trascinano la nazionale di Arrampicata Speed nella prova di Coppa Europa Giovanile in Trentino

La nostra provincia ha conquistato ben due vittorie col faentino Marco Rontini (YBM) che ha abbassato il proprio record personale  e la ravennate Francesca Vasi (YF), allenata a Faenza da Stanislao Zama assieme al resto della squadra Speed della ASD Istrice. Proseguendo coi podi, il bronzo di Elisa Lega (YF) conferma il periodo di grazia dell'atleta che milita nella Carchidio Strocchi. Altri piazzamenti importanti sono arrivati per i faentini da Giulia Randi (4a YAF), Erica Piscopo (4a YAF) e Gabriele Randi (8° JM); per i ravennati da Filippo Maresi (12° JM). Grande soddisfazione anche per Franco Gianelli, di Ravenna, direttore delle Nazionali Giovanili. Passando alla Lead, Giulia Randi e Greta Pozzi, sono state reduci dal Campionato Regionale Senior di Lead, disputato recentemente a Ravenna, dove si sono aggiudicate rispettivamente l'argento e il bronzo nonostante la giovanissima età.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019