guardia di finanza

23 maggio 2019 - Faenza, Cronaca
La merce è stata trovata in un appartamento usato da deposito
Gli oggetti riportavano i loghi di marche note come Rolex, Moncler, Blauer, Colmar, Napapijri, Gucci, Prada, Louis Vuitton, Dior, Burberry, Nike ed altre.
3 maggio 2019 - Ravenna, Cronaca
Il carico di calzature antinfortunistiche proveniva dalla Cina
L’operazione in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane si è svolta nei giorni scorsi
2 maggio 2019 - Cervia, Cronaca
L’uomo concludeva i ripetuti e fugaci appuntamenti con una semplice stretta di mano
Le Fiamme Gialle hanno trovato anche un bilancino di precisione e materiale per lo spaccio.
20 marzo 2019 - Ravenna, Faenza, Cronaca
Contrasto allo sfruttamento della manodopera irregolare
Uno dei due era anche senza permesso di soggiorno. 
19 febbraio 2019 - Ravenna, Società
La settima edizione del progetto
Prevenzione dell’evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione nonché dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti.
11 febbraio 2019 - Faenza, Cronaca
Due delle quali prive di permesso di soggiorno
In un centro massaggi di Faenza.
7 febbraio 2019 - Ravenna, Cronaca
Sequestro al porto di Ravenna
La merce era non legalmente commerciabile in quanto potenzialmete pericolosa per la salute dei bambini.
5 febbraio 2019 - Ravenna, Cronaca
Istituite nuove Compagnie e nuove Stazioni, ecco gli obiettivi
Inoltre, rivisitati i reparti specializzati “Anti Terrorismo Pronto Impiego”.  
16 gennaio 2019 - Ravenna, Cronaca
Trovate ben 5 discariche abusive di rifiuti speciali e pericolosi
Sequestrati 16mila mq di aree, 2000 veicoli fuori uso, circa 13mila kg di rifiuti speciali e denunciate 6 persone.   
14 novembre 2018 - Ravenna, Cronaca, Economia & Lavoro
Sanzioni per una struttura alberghiera dei lidi ravennati
Continua l’azione di controllo che la Guardia di Finanza svolge nel settore del “lavoro sommerso”.
5 ottobre 2018 - Ravenna, Cronaca
Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane a lavoro per garantire la regolarità dei traffici commerciali
Un imprenditore cinese residente in Italia e titolare di una ditta nelle Marche dovrà corrispondere una sanzione di circa 30,000 euro per non aver rispettato gli standard dettati dal Codice del Consumo e per tentata sottofatturazione.
27 settembre 2018 - Faenza, Cronaca
Era ritornato in Italia. Accusato di bancarotta fraudolenta
Indagini della Guardia di Finanza.
6 settembre 2018 - Ravenna, Cronaca
L’uomo era già tenuto sotto controllo
Durante l’operazione sono state rinvenute dosi di Marijuana e cocaina.
Condividi contenuti