libreria longo

15 novembre 2019 - Ravenna, Cronaca
Angela Longo, della Libreria Dante, ha risposto alle nostre domande sulle cessazioni di attività in atto a Ravenna
"Gli affitti sono troppo alti, non si recupera l’esistente e si costruisce fuori. E così pian piano l’identità di un’intera città si sgretola”.
Condividi contenuti