FlixBus spegne tre candeline a Ravenna: boom di visitatori in arrivo

Grazie FlixBus

FlixBus compie tre anni a Ravenna: incrementate le prenotazioni del 60% solo nell’ultimo anno.

Le città d’arte mete preferite dei Ravennati: Venezia, Napoli e Roma sul podio.

Crescono i turisti in arrivo con FlixBus nella città bizantina: boom di visitatori da Verona, Milano e Torino.

Prenotabili su www.flixbus.it, via app e in agenzia viaggi 

Tre anni a Ravenna

FlixBus, leader europeo dei viaggi in autobus, festeggia tre anni a Ravenna e rende noto il suo bilancio sul traffico passeggeri: solo nell’ultimo anno le prenotazioni da e verso la città sono cresciuti del 60%, con un picco in concomitanza dell’estate 2018 a fronte del progressivo ampliamento dei collegamenti con il territorio.

Le mete più gettonate dai ravennati

In testa alla classifica delle mete più gettonate dai Ravennati si trovano Venezia, a circa 3 ore, Napoli, collegata anche in notturna, e Roma, hub strategico della rete FlixBus dove, con un solo cambio, è possibile ripartire alla volta di moltissime altre mete nazionali, come Bari e Genova, ed estere, come Parigi o Nizza.

Completano la top five Verona e Milano, a conferma della predilezione dei Ravennati per le città d’arte.

Ecco chi visita Ravenna

Milanesi, Romani e Veneziani primi in classifica.

Mentre l’autobus si afferma sempre più fra i Ravennati come opzione di viaggio per gli spostamenti in Italia, crescono anche le prenotazioni con destinazione Ravenna: tra i visitatori in arrivo in città, spiccano Milanesi, Romani e Veneziani, seguiti da Napoletani e Torinesi.

In aumento anche gli arrivi da Padova e Perugia.

Le corse

Tutte le corse, acquistabili online, via app e in agenzia viaggi, sono operate in collaborazione con una rete di aziende partner dall’esperienza pluriennale che mettono a disposizione mezzi e autisti, mentre FlixBus si occupa della pianificazione di rete e cura il marketing, la comunicazione e il pricing.

A bordo, Wi-Fi, prese elettriche e toilette.