L’uomo mostrava un’eccessiva lentezza nei movimenti ed emanava un forte alito vinoso

Ubriaco in moto si ferma davanti alla Polizia e viene denunciato

La Polizia di Stato ha denunciato all’Autorità Giudiziaria un 50enne cittadino italiano, per il reato di guida in stato di ebrezza.

L’altra mattina due agenti del Posto di Polizia Ferroviaria di Faenza, hanno effettuato un servizio di controllo nel piazzale antistante quello scalo ferroviario.

La caduta davanti ai poliziotti

Verso le 10,30 un uomo alla guida di un motoveicolo proveniente da via Baccarini, dopo essersi fermato davanti ai poliziotti, avrebbe perso l’equilibrio lasciando cadere la moto a terra.

L’uomo, che mostrava un’eccessiva lentezza nei movimenti ed emanava un forte alito vinoso è stato identificato e sottoposto all’accertamento del tasso alcolemico, che è risultato positivo con un valore di 1.07 g/l.

Il veicolo è risultato sprovvisto della regolare copertura assicurativa e del certificato di revisione, pertanto è stato sequestrato.

Il 50enne è stato indagato per il reato di guida in stato di ebrezza e la patente di guida ritirata.