Sono in corso i lavori per chiudere la falla apertasi, il traffico sul ponte dell’autostrada subirà uno arresto.

Rotto l’argine del Montone, al via i lavori

Il maltempo ha messo in difficoltà numerosi comuni che si sono trovati letteralmente allagati per via delle esondazioni dei fiumi i quali, per via della forte e continua pioggia, hanno superato i livelli, oppure hanno rotto gli argini. E’ questo il caso del canale Montone che, nella mattinata di oggi, 14 maggio, ha rotto l’argine a San Martino di Villafranca, in provincia di Forlì.

Come si può leggere sulla pagina Facebook del Comitato Cittadino di Roncalceci, la responsabile della Prefettura di Forlì ha informato che dalle ore 13.30 sarebbero iniziati i lavori per cercare di chiudere la falla apertasi nell’argine del Montone.

A tal fine, il traffico sul ponte dell’autostrada subirà uno arresto.

“Ci auguriamo che questo intervento eviti il defluire delle acque verso le campagne di Filetto, San Pietro in Trento e Roncalceci come avvenuto nel 1996 – affermano i cittadini sulla pagina Facebook – e tenendo presente che nella zona artigianale di Roncalceci e’ presente un sito RIR ad alto rischio di incidente rilevante”.

Sul luogo sono presenti anche sezioni operative dei Vigili del Fuoco per assistere la popolazione.