Si terrà questa sera, martedì 21 maggio, dalle 20.30, presso la 1^ Anta dei Magazzini del Sale a Cervia, l’ultimo confronto elettorale tra i candidati Sindaco, Pierre Bonaretti, Dino Cellini, Gianluca Gattamorta e Massimo Medri, ospiti di una tavola rotonda organizzata dall’Associazione Confesercenti.

“Abbiamo scelto appositamente una data della settimana decisiva, per incontrare i Candidati, con l’auspicio che su alcuni temi vengano espresse opinioni concrete e non slogan – afferma il Direttore di Confesercenti Cervia, Andrea Casadei Della Chiesa – Abbiamo preparato quest’incontro in Consiglio Direttivo e le domande che verranno presentate sono il frutto del lavoro dei Presidenti di Sindacato e toccheranno un po’ tutti i temi che riguardano il lavoro quotidiano dell’Associazione”.

“Gestire una città complessa come Cervia, fondamentalmente ad economia turistica, è complicato e dobbiamo rifuggire da una certa faciloneria con la quale si propinano ricette magicamente risolutive. Ci stanno a cuore temi importanti, come l’abusivismo commerciale, il rispetto della legalità e la sicurezza del territorio, la necessaria riforma dei regolamenti comunali, a partire da quello del verde, la semplificazione burocratica e tanti altri temi che toccheremo con le domande. Vorremmo conoscere dai candidati quale idea di città turistica hanno, cosa pensano dell’offerta ricettiva e come intendono innovarla. Quale modello di spiaggia propongono, come pensano di aiutare i centri commerciali naturali nella loro difficile situazione attuale.”

Afferma la Presidente Monica Ciarapica: “Abbiamo consegnato a tutti i candidati un documento che riporta la nostra idea di città; per noi è una base di confronto e confermiamo la nostra collaborazione e contributo a chiunque sarà eletto Sindaco. Al di là di qualche ‘proposta elettorale’ delle ultime settimane, va ricordato che Cervia è una città complessa già in ottima posizione, nella performance turistica, ma ha continuamente bisogno di innovazione e di manutenzione ordinaria strutturata. Con una battuta, per affrontare un tema di questi ultimi giorni, abbiamo intitolato un capitolo del nostro documento con W LE PISTE CICLABILI, per confermare che anche Confesercenti propone nuove piste, nuove direzioni e soprattutto collegamenti fra le stesse. Invitiamo tutti gli associati a partecipare a questo incontro, per scoprire di più e meglio come la pensano i candidati Sindaco, poiché la prossima Amministrazione Comunale si dovrà occupare del piano fondamentale che governerà Cervia per i prossimi anni”.