Il limite sarà di 50km/h diversamente da quanto era trapelato nelle scorse settimane

Importante notizia per tutti gli automobilisti romagnoli e non solo: domani sabato 24 agosto, alle ore 10, in anticipo rispetto alle tempistiche che erano state annunciate, riaprirà al traffico la Ravegnana, che era interrotta per lavori da 10 mesi, dopo il crollo della chiusa di San Bartolo, il 25 ottobre scorso, in cui rimase ucciso un tecnico della Protezione Civile regionale, Danilo Zavatta.

Come riporta l’edizione odierna de Il Resto del Carlino e come comunicato ufficialmente nel pomeriggio da Anas, la riapertura in entrambi i sensi di marcia, a differenza di quanto era trapelato nelle scorse settimane, non sarà con il limite dei 30km/h, bensì con un più consueto limite dei 50km/h. Il transito sarà inoltre consentito anche ai mezzi pesanti, mentre i lavori alla chiusa proseguiranno ancora per qualche mese.