Domenica 1 settembre la marea rosa partita dal parco Mita ha percorso le strade del centro, tutte unite per dire no alla violenza di genere

Un migliaio di persone iscritte alla “Strawoman” di domenica 1 settembre nella tappa faentina del percorso stagionale. Una corsa – camminata per stare insieme una giornata e con un unico traguardo: Combattere la violenza di genere. La manifestazione che quest’anno tocca città come Milano, Roma, Como, Parma, Novara ed altre città, sostiene il progetto “We go 2” di ActionAid che ha la propria mission nell’aiutare a ritrovare la propria indipendenza economica a donne fuoriuscite da percorsi di violenza. Nata nel 2011 “Strawoman” è oggi il più grande raduno al femminile d’Italia.