20enne arrestato per evasione

I Carabinieri della Stazione di Alfonsine hanno tratto in arresto un uomo con l’accusa di evasione.

In particolare il 20enne, agli arresti domiciliari in Alfonsine, si allontanava dalla propria abitazione senza permesso. Rintracciato dai militari, tentava di giustificarsi asserendo di essere uscito per gettare l’immondizia.

Dopo la convalida dell’arresto, il Giudice del Tribunale di Ravenna, a seguito di richiesta dei termini a difesa, ha fissato una nuova udienza ri-sottoponendolo agli arresti domiciliari.