Il consigliere sottolinea come la Giunta manfreda smentisca come il Presidente della Regione Bonaccini

“Bisogna lavorare sulla tecnologia che permetta a chi va all’ospedale perché ne ha davvero bisogno non debba pagare più il parcheggio”, cita le parole del Presidente della Regione Emilia-Romagna, Bonaccini, il consigliere regionale della Lega, Andrea Liverani, che accusa il PD di predicare bene e razzolare male.

“Mentre in piena campagna elettorale il Presidente Bonaccini promette parcheggi gratuiti per chi va all’ospedale, la Giunta faentina mette a pagamento tutti i posti auto nel parcheggio dell’Ospedale manfredo. Per i lavori di ampiamento del Pronto soccorso, già erano diminuiti i posti a disposizione, con conseguente disagio per chi deve recarsi all’ospedale per fare analisi o per assistere ad un paziente. Inoltre, anche i dipendenti dell’ospedale stesso lamentano scarsità di posti a loro disposizione e si vedono costretti a scegliere tra il pagamento del parcheggio o fare centinaia e centinaia di metri per trovare un parcheggio libero”.

“Fortunatamente – conclude Liverani – le elezioni sono vicine e siamo pronti a rivedere queste norme, per dare un servizio ai cittadini che devono usufruire dell’ospedale, non a pagamento come sta facendo questa amministrazione a guida PD”.