Ottica: una concezione innovativa che punta sull’alta tecnologia, l’innovazione e le persone

Tecnologia, innovazione, persone. E’ stato inaugurato il 29 novembre, in via Cairoli 15 a Ravenna, il Forlini Optical Hub. Nato dall’idea del titolare Gianni Forlini – professionista molto conosciuto in città anche per il Centro Ottica Forlini in via Berlinguer – l’hub rappresenta una nuova concezione del negozio di ottica, destinata a segnare il futuro: lo stile si unisce alla ricerca, il trend assume una nuova forma. Il tutto con uno sguardo fermo all’etica.

L’obiettivo del nuovo progetto è quello di rappresentare un luogo fisico di incontro, scambio e partenza per la cultura ottica. In grado dunque di armonizzare aspetti tecnici e tendenze di moda. Sarà, è stato spiegato, un incubatore e un acceleratore di nuovi servizi e idee, aperto a collaboratori, colleghi, clientela e stakeholder. Il tutto con l’aumento della conoscenza e della relazione con la clientela clusterizzata, l’enfasi sul lavoro in gruppo, con creatività ed energia condivisa; snodo di arrivo e partenza di attività contro la commoditizzazione. Quest’ultimo concetto è fondamentale. In un mercato dove la mercificazione è crescente, la nuova frontiera è rappresentata dal “come” un prodotto viene realizzato: una precisa scelta etica che sta conquistando del resto anche i consumatori. Si supera quindi l’idea stessa di “commodity”, bene di largo consumo messo sul mercato senza differenze qualitative. Il modello si basa dunque sulla creazione e sul trasferimento di valore. Tra le peculiarità del progetto di Forlini la forte componente tecnologica, “data based”: dai monitor nei tavoli di vendita ai listini digitali, in linea con le più moderne tendenze “phygital”. Spazio inoltre ai nuovi strumenti di esperienzialità e comunicazione, ai servizi distintivi creati con il design thinking: un approccio creativo che mette al centro le persone.

Hanno partecipato all’inaugurazione, tra gli altri, l’assessore comunale allo Sviluppo economico, Massimo Cameliani, il responsabile commerciale italiano del brand Tom Ford e Angelica Pagnelli, Image Consultant, membro AICI (Association of Image Consultant International), con sede negli Usa, che collabora con Forlini. La novità ha un’ulteriore valenza, perché si radica nel cuore di Ravenna. Il centro storico può dunque vantare una nuova “punta di diamante”, quanto mai utile in chiave di sviluppo e di nuova centralità del territorio.