Per la prevenzione dei reati. Attività disposta dal Questore, Loretta Bignardi

Proseguono le attività di prevenzione dei reati e controllo del territorio nel comune di Cervia, spiega la Questura di Ravenna.La sera del 29 novembre, è stato effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, disposto dal Questore di Ravenna, dr.ssa Loretta Bignardi, che ha interessato il comune di Cervia con le località di Milano Marittima, Savio, Castiglione e la strada statale Adriatica.

Hanno preso parte all’attività preventiva il personale della Squadra Mobile della Questura di Ravenna, oltre a quello del Reparto Prevenzione Crimine “Emilia Romagna” di Bologna e della Sezione Polizia Stradale di Ravenna.

Nel corso del servizio sono state identificate, complessivamente 73 persone, di cui 14 di nazionalità straniera, e controllati 28 veicoli; durante l’attività di prevenzione e controllo sono state, inoltre, contestate 6 violazioni al Codice della Strada, di cui una per guida in stato di ebrezza alcolica con tasso alcolemico non superiore a 0.80 gr/litro, mentre le altre cinque per violazioni a norme comportamentali del Codice della Strada; un veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.