I Campionati si sono svolti domenica 15 dicembre

Elisa Ortolani vince il titolo italiano indoor

Un natale d’oro per il canottaggio ravennate. L’ultima gara dell’anno porta un titolo italiano alla Canottieri Ravenna: è Elisa Ortolani a conquistarlo nella categoria Esordienti ai Campionati Italiani Indoor Rowing disputati domenica 15 dicembre a San Miniato (Pisa).

Elisa, al suo primo campionato italiano, ferma il cronometro col tempo di 7:24:70, vale a dire un parziale di 1:51:17 ogni 500 metri. Rifila più di un secondo a seconda e terza classificata, Ginevra Bresciani e Anna Latini, entrambe della Accademia Navale Livorno. Dopo avere vinto negli ultimi mesi l’oro in doppio Canoe Master ai Campionati Italiani del Mare Master e l’oro nel campionato regionale indoor della Puglia, è la terza vittoria della giovanissima carriera di Elisa

Grandissima prestazione per Marco Prati nella gara dedicata alla categoria Ragazzi: il suo quinto posto con il tempo di 6:24:10 (1:36:02 di media) è valido per il suo record personale. Decimo posto nella stessa gara per Victor Kushnir con 6:36:30 (1:39:07 ogni 500 metri). Quindicesimo, invece, Valerio Ghetti che chiude con 6:46:90 (1:41:7 di media)

Nella gara dedicata ai Pesi Leggeri, chiude ottavo Valerio Prestigiovanni in 6:44:10 (1:41:02).

Quello di Elisa è l’ottavo titolo italiano Indoor nelle categorie agonistiche per la Canottieri Ravenna, dopo i titoli vinti da Marcello Miani (2007 e 2010 nei Pesi Leggeri, 2009 nei Senior), Bruno Rosetti (Junior nel 2005 e Under 23 nel 2007), Luca Rambaldi (Junior 2012) ed Alexandra Kushnir (categoria Ragazzi nel 2017). Due altri titoli erano poi giunti nel settore Pararowing con le vittorie di Tiziana Leobruni nel 2011 e Maria De Rosa nel 2015. Infine, tra i Master, avevano conquistato il titolo iridato Albert Pennesi nel 2010 e Luana Omiccioli nel 2017.