Grazie all’associazione EmpiRa

Essere ricoverati in ospedale non è mai piacevole. Per un bambino, nel periodo delle Festività Natalizie, diventa ancor più triste. Ma proprio in questo periodo la vicinanza della società civile, che da sempre contraddistingue la Pediatria di Ravenna, si manifesta in maniera ancor più forte. Tanto che non c’è giorno in cui nel reparto diretto dal dottor Federico Marchetti non si verifichino degli eventi.

Ultimo in ordine di tempo, i ragazzi della associazione EmpiRa di Ravenna, hanno organizzato una distribuzione di doni di Natale a tutti i bambini ricoverati, in puro stile Star Wars. Il programma ha previsto l’arrivo di una delegazione delle “truppe dell’Impero” e di “guerrieri Jedi” che hanno combattuto nei corridoi della Pediatria facendo scintillare le famosissime spade laser e passando di stanza in stanza, al risuonare delle note di Star Wars hanno distribuiti giocattoli a tema. Un sentito ringraziamento da parte del  dottor Marchetti, dal dottor Paolo Fusaroli (anche lui in costume a tema) e da tutto il personale della Pediatria di Ravenna per la grande generosità dimostrata da questa associazione verso i nostri piccoli pazienti.

Il giorno prima era stata la volta dell’associazione Mater di Russi, presieduta dal dottor Moretti, che ha organizzato una rappresentazione di Natale per tutti i bambini ricoverati. In questo caso il programma ha previsto l’arrivo di due pastori zampognari che sono passati di stanza in stanza, suonando melodie natalizie.

Anche in questo caso un sentito ringraziamento da parte del dottor Marchetti, del dottor PaoloTarlazzi (Direttore sanitario del presidio) e da tutto il personale della Pediatria di Ravenna per la grande sensibilità dimostrata dal dottor Moretti.

In entrambi i casi i bambini ricoverati e i loro genitori hanno estremamente apprezzato le parentesi in costume.