Tornano le ordinarie misure di limitazione della circolazione

Qualità dell’aria, cosa cambia

Sulla base dei risultati odierni del bollettino Liberiamolaria (http://bit.ly/bollettinoaria) da domani, martedì 21 gennaio, tornano in vigore le misure ordinarie: all’ interno del centro abitato di Ravenna (area delimitata da apposita segnaletica) dal lunedì al venerdì (eccetto festività) dalle 8.30 alle 18.30 e in occasione delle “domeniche ecologiche” (2 febbraio, 16 febbraio, 1 marzo e 15 marzo) divieto di transito per i veicoli:

  •  a benzina precedenti l’Euro 2;
  •  diesel precedenti l’Euro 4;
  •  ciclomotori e motocicli precedenti l’Euro 1.
  • Inoltre nelle unità immobiliari dotate di riscaldamento multi combustibile è vietato utilizzare biomasse (legna, pellet, cippato, altro):
  •  negli impianti di categoria inferiore alle 3 stelle (come definita dal DM Ambiente n. 186 del 7 novembre 2017)
  •  nei focolari aperti o che possono funzionare aperti.

Nei generatori di calore funzionanti a pellet per i quali non vige il divieto di cui sopra (cioè certificati almeno 3 stelle) è fatto comunque obbligo di utilizzare pellet che sia stato certificato da un organismo di certificazione accreditato, conforme alla classe A1 della norma UNI EN ISO 17855-2 2014 (pellet di qualità elevata che garantisce maggiori rendimenti di combustione, pertanto minori emissioni inquinanti).