È ufficiale l’elenco degli artisti che si esibiranno

Si terrà da lunedì 8 a giovedì 11 giugno 2020 sulla spiaggia dell’Hana-Bi di Marina di Ravenna la nona edizione di Beaches Brew festival, appuntamento curato da Associazione Culturale Bronson (con un team diviso tra Italia, Olanda e Stati Uniti), reso possibile dal sostegno di Comune di Ravenna (Assessorato alla Cultura) e Regione Emilia-Romagna. Dopo il grande successo del 2019, con quasi 20mila persone presenti, il festival, a ingresso libero, mira a rompere la barriera tra artista e pubblico, celebrando insieme le comunità della musica e dell’arte.

Tra gli artisti che si esibiranno a Beaches Brew 2020 ci sono Jehnny Beth dei Savage, che pubblicherà il suo album di debutto da solista, “To Love Is To Live”, l’8 maggio su Caroline Records; il supergruppo maliano Les Amazones D’Afrique; Jessica Pratt; i Ndagga Rhythm Force di Mark Ernestus, un progetto di collaborazione tra un gruppo cangiante di musicisti sabar senegalesi e il pioniere della techno tedesca Mark Ernestus; Horse Lords; il ritorno dei migliori psico-punk nichilisti australiani Tropical F*ck Storm; provenienti dall’underground newyorkese, i 75 Dollar Bill; la rock band americana Endless Boogie; il gruppo garage-punk-rock giapponese Otoboke Beaver; il musicista e produttore londinese Klein; il collettivo psichedelico afrobeat Golden Star Arkestra; gli Automatic; il noise rock post-No-wave dei Live Skull; Angel Bat Dawid; da New Orleans, Delish Da Goddess e il suo mash-up di musica lo-fi rap e bounce; il DJ Fitz; e il trio olandese noise-pop Sweet Release of Death.

L’elenco

JEHNNY BETH
LES AMAZONES D’AFRIQUE
MARK ERNESTUS’ NDAGGA RHYTHM FORCE
TROPICAL FUCK STORM
ENDLESS BOOGIE
ANGEL BAT DAWID
75 DOLLAR BILL
OTOBOKE BEAVER
JESSICA PRATT
KLEIN
AUTOMATIC
HORSE LORDS
GOLDEN DAWN ARKESTRA
LIVE SKULL
DELISH DA GODDESS
SWEET RELEASE OF DEATH

DJ FITZ
+ more tba