Sulla scia dell’idea nata per Milano, un’agenzia di comunicazione ha lanciato la campagna contro il panico da Coronavirus

L’obiettivo è quello di superare il panico generato dall’allarme per il Coronavirus. Un’agenzia di comunicazione ravennate ha così creato un video raccogliendo immagini dei luoghi simbolo della città, invitando tutti a non farsi abbattere e fermare dal panico da Coronavirus. Il contenuto è stato lanciato sui social networks con l’hashtag #RavennaNonSiFerma ed è ben presto diventato virale, ricondiviso anche dal Sindaco Michele De Pascale e da molte associazioni della città.

“Ci ha accolti – spiegano gli autori nel post –, ci ha insegnato cosa vuol dire essere romagnoli, ci regala bellezza ogni giorno.

Oggi siamo noi a farle un regalo: questo video è dedicato a lei, alla nostra Ravenna”.

L’idea è nata a Milano, dove la situazione è senza dubbio più preoccupante che a Ravenna e ancora maggiore era il bisogno di sentirsi uniti: nella sola mattinata del 25 febbraio scorso l’hashtag #Milanononsiferma e il suo video ha così raggiunto oltre 3.000 post su Instagram. Un bel segnale di unità in un momento difficile.

Ecco il video: