Le sue condizioni non sono gravi, si trova in isolamento domiciliare

Si tratterebbe di una persona impiegata in una cancelleria del palazzo di giustizia di Ravenna uno dei nuovi casi di positività al Coronavirus registrato nell’aggiornamento di ieri, lunedì 9 marzo. Secondo quanto riportato da Il Resto del Carlino, il paziente non sarebbe però grave e si troverebbe a casa in isolamento domiciliare. Sospese tutte le udienze.

Per quanto riguarda invece i 3 nuovi casi relativi, come ha spiegato l’ente provinciale, a persone residenti in altre regioni, secondo il giornale in edicola questa mattina si tratterebbe di 3 pazienti del Maria Cecilia Hospital di Cotignola: un uomo di 73 anni della provincia di Firenze, un uomo di 60 anni della provincia di Ragusa, un uomo di 47 anni provincia di Sud Sardegna, tutti ricoverati nel reparto di Neurochirurgia.