La somma è stata raccolta dalla cicloturistica Baracca, Stuoie sport e società assieme alla Dedalicious per l’acquisto di strumentazioni

La Unione Cicloturistica Francesco Baracca assieme a Stuoie Sport e Società e Dedalicious, a fronte della gravissima emergenza sanitaria che sta colpendo il nostro Paese e dello straordinario e encomiabile sforzo che le strutture sanitarie, il personale che in esse opera e i volontari stanno profondendo, ha deciso di donare all’AUSL della Romagna la somma di 4mila euro, con destinazione specifica all’Ospedale Umberto I di Lugo che già opera come Covid Hospital per l’acquisto di strumentazioni capaci di dare un fattivo apporto per fronteggiare meglio questa situazione.
“Con questa donazione si intende contemporaneamente dare un concreto riconoscimento al grande lavoro che gli operatori sanitari stanno svolgendo a favore della comunità intera con abnegazione e rischio anche personale” commentano dall’Unione Cicloturistica Francesco Baracca, Stuoie Sport e Società e Dedalicious.