Una donazione alla Protezione Civile o agli ospedali può salvare migliaia di vite

“Stare a casa ed evitare di incrociare la strada del virus è il dovere principale che abbiamo, ma possiamo sempre fare qualcosa. Una donazione alla Protezione Civile o agli ospedali può salvare migliaia di vite”. Anche l’Avis di Alfonsine, con Amare Alfonsine infatti hanno fatto la loro parte con una donazione da 10mila euro per sostenere gli ospedali del nostro territorio, messi a dura prova dall’emergenza sanitaria.

La donazione, deliberata dai consigli direttivi a nome di tutti i donatori di sangue e soci è stata devoluta all’ospedale Umberto I di Lugo, dove si curano gli effetti del coronavirus della Provincia di Ravenna. “Ricordiamoci infine che donare è sicuro, sia per chi dona, sia per chi riceve, anche durante l’emergenza che stiamo vivendo, rispettando le semplici misure di sicurezza che abbiamo tutti imparato a memoria” concludono Avis e Amare Alfonsine.