Un gesto che va a sostegno del preziosissimo lavoro degli operatori del sistema sanitario di Ravenna chiamati in queste settimane a un grandissimo impegno per proteggere e curare la popolazione del nostro territorio

Il Comitato cittadino per l’anziano – centro sociale “Il Girasole” di Alfonsine ha deciso di dare il proprio contributo per sostenere la gestione dell’emergenza sanitaria determinata dalla diffusione del Covid-19, con una donazione all’ospedale “Santa Maria delle Croci” di Ravenna di 20mila euro.

La somma è frutto del lavoro quotidiano di numerosi volontari: “Un gesto che va a sostegno del preziosissimo lavoro degli operatori del sistema sanitario di Ravenna – dice la presidente Loredana Riccardi -, chiamati in queste settimane a un grandissimo impegno per proteggere e curare la popolazione del nostro territorio. Il nostro Comitato da anni sostiene i servizi a favore della collettività alfonsinese e, in particolare, a favore degli anziani, che rappresenta la parte di cittadini che in questo momento risulta ancora più fragile e vulnerabile. Un impegno costante che confermiamo anche in questo difficile momento. Una gesto, il nostro, che speriamo possa essere anche da esempio a tutte le realtà che hanno la possibilità di dare un contributo in questa situazione critica. Il mondo del volontariato in Romagna è solido, ben radicato e molto generoso; insieme si può fare molto perché in questi momenti l’unione fa la forza”.

La donazione è stata deliberata dal Consiglio direttivo giovedì 26 marzo. “Donare è importante – ha rimarcato la presidente Riccardi -, ciascuno in base alle proprie possibilità può contribuire con un gesto di solidarietà e generosità ad aiutare i medici, gli infermieri e in generale tutti gli operatori sanitari che affrontano questa emergenza in prima linea, a tutela della salute di tutti i cittadini: insieme ce la facciamo!”.