L’annuncio del sottosegretario all’Editoria Martella

Contrasto alla disinformazione: la comunicazione di Martella

Il sottosegretario all’Editoria Andrea Martella ha annunciato la costituzione di una task force a Palazzo Chigi contro le fake news sul virus Covid-19.

Come riporta La Repubblica, la task force dovrà interfacciarsi con le principali piattaforme social per verificare quali azioni stiano intraprendendo per contrastare disinformazione e circolazione di false notizie, tutto ciò in parallelo a un “rafforzamento del ruolo della Polizia Postale per consentirle di individuare tempestivamente le cosiddette ‘fonti tossiche’ e di interrompere la catena della loro diffusione nei social”.

Fra le necessità sottolineate da Martella vi è anche che il Parlamento assegni efficaci strumenti all’Agcom (Autorità indipendente per le comunicazioni) per sanzionare chi diffonde fake news e che tutte le pubbliche amministrazioni si dotino degli strumenti per contrastare il fenomeno in questione.