In via di affermazione l’uso del farmaco idrossiclorochina, il Plaquenil

Contagi in calo e mascherine in arrivo

Covid-19. La curva dei contagi sta registrando un calo, quest’attenuazione, un segno positivo e incoraggiante che dà speranza, è dovuto, come afferma il dott. Stefano Falcinelli, presidente dell’Ordine dei Medici di Ravenna “Al rispetto delle regole e al buon senso. La cosa più importante ora è non abbassare la guardia. Rispetto alla proroga delle misure contenitive almeno fino a dopo Pasqua sono assolutamente d’accordo. I segnali positivi che vediamo ora sono infatti il risultato delle misure attuate quindici giorni fa, per questo è importante che la chiusura sia prorogata per minimo altri 15 giorni, e che la riapertura poi sia lenta e graduale”. 

I segnali positivi continuano: “La Regione ci ha detto che dovrebbero essere finalmente in arrivo i Dpi, in particolare le mascherine FFP2 – afferma Falcinelli -. L’importanza di questi dispositivi per il personale medico è stata ribadita anche ieri dall’Istituto Superiore della Sanità.

Oltre a quelli che saranno forniti dall’Ausl, domani all’Ordine dei Medici di Ravenna arriveranno altre 3160 mascherine FFP2, attraverso la Protezione Civile, su iniziativa del ministro Speranza.

Il fatto che finalmente stiamo per metterci a norma sui dispositivi di protezione individuale è importantissimo; soprattutto dà molta speranza alla nostra categoria che sta pagando un prezzo estremamente alto per il suo impegno nel contrastare il virus: ad oggi, 62 medici in Italia, hanno pagato con la loro vita questa battaglia”.

Test sierologici e Plaquenil

Il presidente dell’Ordine dei Medici di Ravenna si dichiara inoltre speranzoso a seguito della notizia sull’arrivo dell’esame sierologico destinato a medici e operatori sociosanitari asintomatici.

“Un’altra importante novità – dichiara Falcinelli – è che si sta affermando sempre di più l’uso del farmaco idrossiclorochina, cioè il Plaquenil, in fase abbastanza precoce della malattia e in presenza di determinati sintomi. E’ significativo cominciare ad avere un’arma terapeutica che finora non avevamo”.

Ordine dei Medici sempre aggiornato

Particolare soddisfazione esprime Falcinelli nel comunicarci che alla riunione che nella serata di ieri ha tenuto in streaming per i suoi iscritti, si sono collegati in ben 200, segnale importantissimo che dimostra l’impegno dell’Ordine di tenere costantemente aggiornati i propri iscritti.