Il ringraziamento della direzione

“Nella mattinata del 2 aprile, in questo difficile momento di emergenza sanitaria un grande segnale di attenzione al personale della Casa Circondariale della città è giunto dall’Associazione Cuore e Territorio che ha donato 100 Visiere protettive da eventuale contagio Covid 19, consegnate personalmente dal Cav. Carlo Serafini e dal Cav. Giovanni Morgese”, a spiegarlo è la direttrice del carcere Carmela de Lorenzo, che continua: “Un sincero, grande ringraziamento da parte della Direzione della Casa Circondariale per un gesto importantissimo ad ulteriore tutela delle donne e degli uomini della Polizia penitenziaria che operano quotidianamente in silenzio ed in condizioni di estrema difficoltà, in un momento che non ha precedenti nella storia”.