Quasi sicuramente si tratterebbe di un suicidio, forse a causa della paura del Coronavirus

Si sono concluse nel modo più tragico le ricerche di Carabinieri e Vigili del Fuoco della persona scomparsa da sabato a Ponte nuovo. Nel pomeriggio di oggi, lunedì 6 aprile, infatti, lungo l’argine dei Fiumi Uniti, dove già da ieri pomeriggio si erano concentrate le Forze dell’Ordine, è stato ritrovato il corpo senza vita dell’uomo.

Tutti gli elementi raccolti fanno pensare che l’uomo, che si era allontanato da casa sabato, si sia tolto la vita, e una delle ipotesi al vaglio è quella che l’estremo gesto sia dovuto alla paura del Coronavirus.

Dal pomeriggio di ieri, per supportare le ricerche condotte dall’Arma dei Carabinieri, il Comando dei Vigili del Fuoco di Ravenna aveva messo a disposizione tutte le proprie forze, tra le quali una squadra di sommozzatori e l’elicottero.