I Carabinieri della Compagnia di Cervia – Milano Marittima, durante i servizi svolti per il controllo del territorio, lo scorso fine settimana, hanno deferito in stato di libertà 4 persone.

In particolare una cittadina straniera è stata denunciata per la violazione del foglio di via obbligatorio, per aver fatto ingresso nel comune di Cervia. Un cittadino italiano si è invece reso responsabile di violazione di domicilio e per tale motivo è stato segnalato all’autorità giudiziaria.

Invece, due persone di circa 40 anni sono stati sorpresi alla guida di veicoli con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l. Per tutti e due è scattato il deferimento alla Procura della Repubblica e il ritiro della patente.

Infine, nei confronti di una donna italiana i militari della dipendente Compagnia hanno eseguito la misura dell’ordine di allontanamento dalla casa famigliare con contestuale di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima.