Venerdì 22 maggio negozi e locali del Pavaglione saranno aperti straordinariamente dalle 21 alle 23.30

Una serata speciale, nata spontaneamente dai commercianti del Pavaglione per sostenere le attività commerciali e artigiane del centro di Lugo dopo la recente riapertura. Venerdì 22 maggio i negozi e i locali del quadriportico lughese prolungheranno straordinariamente la loro apertura per accogliere i cittadini anche dalle 21 alle 23.30.
Sarà quindi possibile fare shopping o fermarsi nelle attività di ristorazione aderenti all’iniziativa per tutta la serata, sempre nel rispetto delle norme in vigore per contrastare il diffondersi del Covid-19. Partecipando all’iniziativa si potrà così sostenere il commercio e l’artigianato locale, messo a dura prova dalla prolungata chiusura al pubblico a causa dell’emergenza sanitaria.
“Sono stati mesi difficili per le attività commerciali e artigiane – dichiara il sindaco di Lugo Davide Ranalli -. Mesi in cui i nostri commercianti e artigiani non hanno mai mollato e hanno trovato il modo di restare comunque vicini ai propri clienti, rendendosi disponibili, ad esempio, per le consegne a domicilio. L’Amministrazione comunale è al lavoro per sostenerli, abbiamo cominciato con la sospensione del pagamento degli affitti del Pavaglione fino a settembre e con la messa a disposizione per bar e ristoranti di spazi all’aperto, ma intendiamo continuare a studiare soluzioni in grado di aiutare le attività. Venerdì sera abbiamo tutti l’opportunità di far sentire il nostro sostegno a negozi e locali lughesi, tornando, allo stesso tempo, a vivere il nostro bellissimo centro”.