Il giovane era anche senza patente. Ad insospettire i Carabinieri i movimenti del veicolo nella periferia della città

I Carabinieri della Compagnia di Cervia – Milano Marittima hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Ravenna un cittadino di nazionalità rumena responsabile della ricettazione di un’autovettura e di guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche.

Nella giornata di martedì, i militari dell’Aliquota Radiomobile, in piena notte, insospettiti dalla presenza di un veicolo nella zona periferica di Cervia, si sono messi all’inseguimento intercettando e fermando il ventenne alla guida, il quale veniva condotto in caserma per accertare la legittima disponibilità del mezzo.

Contattato il proprietario, lo stesso ha confermato che il veicolo gli era stato rubato nella notte. Dopo aver formalizzato la denuncia per il patito furto al legittimo proprietario è stata restituita l’autovettura.

L’indagato, sottoposto a test per la guida in stato di ebrezza, è risultato positivo con tasso alcolemico superiore a 1,65 g/l. Oltre al deferimento all’autorità giudiziaria allo stesso sono state contestate le sanzioni del codice della strada perché non in possesso di patente di guida.