Inaugurazione 7 aprile presso l’azienda Galassi Carlo

Nasce il primo Labirinto Effimero “sospeso” del mondo , su una superficie di 3000 mq e una lunghezza di 2500 m.
Sarà realizzato unicamente con materiale di recupero e biodegradabile. Avrà una durata di 1000 giorni e al suo interno ospiterà installazioni e opere d’arte. Saranno coinvolti i 5 sensi e i 4 elementi della natura. All’interno ospiterà un’opera sonora di Luigi Berardi, una mostra fotografica di Sara Ragone “Kaleidos”, e fino a metà giugno il labirinto in mosaico dell’associazione Disordine che poi sarà collocata stabilmente davanti alle carceri di Ravenna.
Il labirinto è nato con l’intento di sensibilizzare il viaggiatore al contatto della Natura e la propria interiorità’.
Apertura domenica 7 aprile dalle ore 10 alle ore 21 tutti i giorni fino a metà giugno quando aprirà quello di mais .