I soccorsi alla donna

Il sinistro nella tarda serata di lunedì tra Castel Bolognese e Imola

Vigili del fuoco e ambulanze sono intervenuti ieri sera nei pressi dell’ingresso della Cedir. La donna era al volante di una Smart e proveniva da Imola con direzione Faenza quando per cause in corso di accertamento da parte della polizia locale dell’Unione della Romagna faentina intervenuta sul posto ha perso il controllo della piccola city-car finendo su un terrapieno e poi ribaltandosi. Scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti i mezzi dei pompieri e un’ambulanza del 118 con l’auto medicalizzata partita dall’ospedale di Faenza. La donna è stata trasportata con un codice di massima gravità all’ospedale Bufalini di Cesena.