Iniziative al via da domani

In ricordo delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata, Cervia celebrerà il Giorno del ricordo (10 febbraio) con un ampio programma di iniziative che prenderanno il via domani, venerdì 4 febbraio, alle 16, nella sala Rubicone con l’inaugurazione della Mostra di pittura dedicata al “Giorno del Ricordo”, una personale di Mauro Magri. La mostra, organizzata dall’Associazione culturale “Menocchio”, rimarrà aperta fino al 13 febbraio (tutti i giorni dalle 16 alle 18).

Dal 5 al 15 febbraio, in Biblioteca comunale sarà allestita la mostra di libri “I Martiri delle Foibe e le vittime dell’esodo istriano”, rivolta in particolare alle scuole. La visita alla mostra prevede anche letture di testi a cura del personale della biblioteca. Le prenotazioni si possono effettuare telefonando ai numeri 0544 979384/6.

Il 10 febbraio alle 11, infine, l’amministrazione comunale onorerà i martiri delle foibe con la cerimonia di deposizione della corona nel Parco pubblico “Martiri delle Foibe” (in fondo a via Pegaso), con la presenza del sindaco Roberto Zoffoli.