Nulla da fare per le cervesi contro la capolista

Le gialloblù cervesi devono cedere alla capolista: nella trasferta in terra emiliana il Basket CerviaCesenatico soccombe per 76-43 al cospetto della Acetum Cavezzo. La partita viene presa in mano dalle padrone di casa che, giocando con una grandissima intensità, si portano subito sul +12 dopo soli 6 minuti (14-2) e che chiudono la prima frazione sul 21-6. Nel secondo periodo l’Acetum continua a premere sull’acceleratore ed all’intervallo conduce con 24 lunghezze di vantaggio 40-16.

 

Al rientro dagli spogliatoi le gialloblù cervesi alzano un po’ il ritmo e l’intensità ma purtroppo è sufficiente solo a contenere parzialmente le padrone di casa che lentamente ma inesorabilmente allungano e chiudono il match sul 76-43.

 

Le cervesi del Basket CerviaCesenatico rientreranno fra le mura amiche del PalaCervia sabato prossimo quando alle 20.45 ospiteranno per la prima giornata del girone di ritorno il BSL San Lazzaro delle ex Margherita Giubilei, Giulia Cani e Carla Talarico.

 

 

 

Acetum Cavezzo – Basket CerviaCesenatico 76-43 (21-6) (40-16) (60-30)

Acetum:  Brevini 14, Bellodi 4, Valenti 14, Balboni, Marchetti 9, Finetti 13, Tardiani 6, Bernardoni 3, Todisco 3, Calzolari 10. All. Bregoli

CerviaCesenatico: Pantani 10, Sabbatani, Belli S. 2, Belli E. ne., Rossi 4, Giordani 1, Nanni, Bonaldo 5, Currà 10, Zavalloni 11, Garaffoni. All. Montanari Matteo.

Arbitri: Saletti e Caravita di Ferrara

Note: uscita per 5 falli Calzolari (Acetum) al 32°, Bonaldo (CerviaCesenatico) al 32°, Tardiani (Acetum) al 38°