Foto di repertorio

Tutti e quattro sanzionati.

I carabinieri, nell’ambito dell’attività di contrasto al fenomeno della prostituzione, hanno sanzionato un “cliente” e tre ragazze bulgare sorprese sulla S.S. 16 nel praticare l’attività di meretricio. Nei confronti di questi sono state contestate le sanzioni amministrative previste dall’ultima ordinanza comunale emessa per il decoro urbano.