Non ci sono le condizioni e l’atmosfera ideale per proporre la manifestazione

Con grande dispiacere gli organizzatori del Vip Master nelle persone di Mario e Patrick Baldassari annunciano che la trentesima edizione della manifestazione, che si sarebbe tenuta presso i campi del circolo tennis di Milano Marittima nella seconda settimana di luglio, è stata posticipata al 2021. Fino all’ultimo – dichiara Mario Baldassari – abbiamo cercato di mettere in campo tutte le nostre risorse per poter svolgere la trentennale edizione del Vip Master. Abbiamo seguito passo dopo passo l’evoluzione di tutte le normative e i protocolli emanati da Governo, Regione Emilia Romagna e Federazione Italiana Tennis. I protocolli attualmente in vigore in materia di prevenzione e contenimento del virus Covid-19, hanno fatto si che la decisione più saggia in questo particolare momento fosse quella di rimandare il tutto al 2021. Il Vip Master – prosegue Mario Baldassari – è una manifestazione creata per il pubblico e i turisti che accorrono ogni anno per incontrare i loro beniamini. Svolgere la stessa in assenza di pubblico sugli spalti o in maniera contingentata, il distanziamento sociale e tutte le normative in vigore non rendono possibile proporre una kermesse dal profilo gioioso e goliardico, non ne riscontriamo le condizioni. Da qui la consapevolezza che rimandare tutto al prossimo anno non era l’unica soluzione, ma quella più giusta e corretta, per il pubblico e per i tanti vip che sarebbero intervenuti a Milano Marittima. In questi giorni stiamo ricevendo moltissime telefonate da persone che ci chiedono di non posticipare l’evento al prossimo anno. Li ringraziamo infinitamente, tutto ciò è commovente e rende l’idea di quanto il pubblico sia ormai affezionato a questo evento. Tutto il bellissimo programma che avevamo pianificato per il trentennale – conclude Mario Baldassari – verrà riproposto nel 2021, nella speranza di poter ritornare a quel giusto spirito e a quell’atmosfera che serve per organizzare il Vip Master”.