Camper (foto di repertorio)

Pubblicato l’avviso esplorativo

Il Comune cerca un gestore per l’area attrezzata per la sosta camper in via Europa Unita a Pinarella.

E’ stato pubblicato oggi l’avviso esplorativo per acquisire manifestazioni di interesse, con l’obiettivo di individuare operatori economici da invitare, in una fase successiva, alla procedura negoziata per affidare il servizio. L’avviso, pubblicato nel sito www.comunecervia.it, scade il 7 luglio prossimo, data entro la quale dovranno pervenire le manifestazioni di interesse. La concessione del servizio avrà durata di 6 anni, fino al luglio 2026, con la possibilità di rinnovo di ulteriori tre anni.

L’area, distante circa 1 chilometro dal centro di Pinarella e dal mare, è recintata ed è dotata di impianto di illuminazione pubblica. Nella superficie di 4.625 mq (di cui 1.155 destinati a verde di mitigazione ambientale) sono presenti 33 piazzole destinate ai camper. Inoltre è presente una piazzola comune per lo scarico reflui dotata di colonnine di servizio per la ricarica elettrica, per lo scarico delle acque chiare e per il rifornimento dell’acqua potabile. Sono anche presenti servizi igienici, anche per disabili, e arredi urbani come cestoni porta rifiuti e panchine.

Al concessionario spetteranno tutti gli introiti derivanti dall’attività di gestione dell’area, compresi eventuali introiti pubblicitari e altri ricavi. L’Amministrazione stabilirà una tariffa massima da applicare all’utilizzo delle piazzole per la sola sosta giornaliera, che verrà specificata nella successiva lettera di invito che verrà spedita agli operatori che avranno manifestato l’interesse. L’importo da corrispondere al Comune per la durata della concessione sarà determinato dall’offerta presentata in sede di gara, sulla base del progetto economico-finanziario allegato all’offerta tecnica.

L’Assessora alla valorizzazione e gestione del Patrimonio, Bianca Maria Manzi: “L’individuazione di un gestore per l’area attrezzata per i camper ci permetterà di aggiungere un importante tassello all’offerta turistica della nostra città, per agevolare chi ama trascorrere le vacanze all’aria aperta, che avrà quindi uno spazio dedicato e attrezzato con tutti i servizi necessari per vivere le bellezze del nostro territorio”.